Archivio per marzo, 2013

Il resto sono solo sciocchezze di passaggio

Ebbene si!! Sono passati ben 3 anni! Quante cose sono cambiate, quante cose si sono completamente stravolte, quante sono rimaste uguali! Giusto stasera stavo rileggendo tutti i vecchi post. Dio come si è complicata la vita! Quanto ero ingenuo. La vita è diventata difficile, complicata, dura soprattutto! Non mi aspettavo tutto ciò, non mi aspettavo che tutto si sarebbe potuto trasformare!Che dire…Mi sono diplomato finalmente e ho iniziato a lavorare inizialmente! Ora invece sono uno dei tanti disoccupati. E dire che quando avevo terminato scuola ero così entusiasta, così contento di decidere sul mio futuro e invece l’andamento di questo mondo ha deciso per me! Comunque sia niente è andato perso in tutto questo periodo di tempo. Ogni viso, ogni risata, ogni pianto, i baci, gli abbracci, gli sguardi, ogni parola detta o ascoltata, i sorrisi, le frasi. Le lacrime di commozione versate ascoltando musica, leggendo un testo o guardando una fotografia. Almeno quello (oserei dire!!)…E conservo tutto gelosamente. Certo, non è stato facile. Sono stato deluso da persone di cui non pensavo potessero farlo. E forse, anzi ne sono sicuro al 100%, anche io ho deluso qualcuno.

A quelli che se ne sono andati vorrei dire una cosa. Grazie! Sì, grazie! Grazie a chi si è tirato indietro e a chi mi ha spezzato il cuore, a chi si è dimenticato di me. A chi si è preso tanto, eppure non era ancora abbastanza. A chi mi ha lasciato solo quando invece avevo bisogno di qualcuno. Grazie, perché ho capito di cosa non ho bisogno nella mia vita.
Soprattutto però, voglio dire grazie a me per aver attraversato notti che sembravano eterne.
In questo momento, come anche dice il titolo, mi ha colpito questa frase di Fabio Volo, noto scrittore: IL RESTO SONO SOLO SCIOCCHEZZE DI PASSAGGIO…

Alla fine ciò che si legge nei suoi libri è sempre confermato! Il resto sono solo sciocchezze senza alcuna importanza, anche se a volte sono proprio le sciocchezze ad essere ritenute le più importanti. Magari ci sono altre cose con un valore inestimabile di cui spesso non ci si rende conto: il voler bene, la compassione, l’amore, il desiderio, la comprensione. Alla fine sono queste le vere cose importanti, il resto sono solo sciocchezze di passaggio! Purtroppo non ce ne rendiamo conto a volte e dopo 3 lunghi anni la vita sta iniziando a far sentire il suo peso, la responsabilità, la necessità di dover percorrere certe strade e prendere certe decisioni, amare…Decisioni amare e difficili!

Di tutto quello che ho fatto non c’è niente che possa essere considerato un errore o uno sbaglio. Sì è vero, c’è qualche cicatrice. Di quelle che ti basta sfiorarle, per ricordare quanto hai sofferto. Ma non importa. Sono i segni delle battaglie. Rifarei tutto, nello stesso identico modo. Le delusioni, le vittorie, i pianti e le risate, per un percorso che mi ha portato fino a qui. E’ vita e non mi stanca mai.

Questa è stata una lunga giornata piovosa di Marzo! Freddo, molto freddo! Il vento gelido che ti sfiora il viso e la pelle delle mani che diventa rigida e poco coesa come un tronco di una quercia. Lo sapevo che sarebbe arrivato. Questo vento ha diradato la nebbia e ha lasciato il cielo libero dalle nuvole, almeno per qualche ora. Però devo dire che nonostante tutto mi piace il vento, mi fa sentire parte del mondo. Lo amo quasi quanto il mare.
E’ inevitabile. Non puoi prevedere quando, ma sai che ritornerà. E sai anche che, per quanto tu ci possa provare, non riuscirai mai a fermarlo. Inevitabile, come trasformare il dolore in coraggio. Per vivere ancora. Per essere ancora felice…

4-1024x1024

Annunci

Tag Cloud